WP MoneyClick 3.0 disponibile

Nuove Funzionalità

Ecco un riassunto delle nuove (tante !) funzionalita’ della versione 3.0:

  • Nuovi provider di affiliazione: Pagomeno, WooCommerce, Composite Provider
  • Nuovi template: comparazione prezzi multi-provider e product carousel
  • Possibilita’ definire chiave di ricerca e/o categoria direttamente nello shortcode  [ wpmoneyclick ]
  • E’ possibile filtrare i prodotti dei vari provider per prezzo min/max e per parole in white/black list
  • Nuovo menu di WP MoneyClick nella WP Admin Bar
  • Nuovi WP Dashboard Widgets specifici per WP MoneyClick
  • Nuovo display built-in per creare popup attivati quando l’utente sta per uscire dal sito (Exit Intent)
  • Nuova grafica per il pannello di impostazioni generali.

Sono stati corretti anche piccoli errori (bug fix):

  • Il box ‘campi personalizzati’ viene visualizzato quando si sta modificando un articolo di WP.
  • Il provider eBay adesso usa le immagini usando il protocollo HTTPS (se il sito in cui si usa WP MoneyClick e’ in HTTPS)

Di seguito trovate le singole nuove funzionalita’ spiegate piu’ in dettaglio.

Nuovo Provider: PAGOMENO

Il nuovo provider permette di integrare in maniera semplice e veloce le offerte di affiliazione di Pagomeno.

Si possono definire le offerte impostando chiave di ricerca e/o categoria:

Il product selector rende il tutto piu’ facile ed intuitivo::

Nuovo Provider: WooCommerce

Il nuovo provider permette di integrare i prodotti gestiti con WooCommerce, come offerte native dentro WP MoneyClick.

Si possono ricercare prodotti per nome/categoria, ID o per SKU:

Anche in questo caso e’ possibile usare il product selector:

L’integrazione tra WP MoneyClick e WooCommerce e’ fatta in tempo reale: se modificate un dato (prezzi, foto, ecc.) di un prodotto in WooCommerce, i content relativi in WPMoneyClick saranno automaticamente aggiornati di conseguenza.

Nuovo Provider: Composite Provider

Il nuovo composite provider permette di ‘combinare’ diversi provider di affiliazione ed usarli come fossero un unico provider.

In questo modo e’ possibile ‘aggregare’ offerte/prodotti da diversi provider (Amazon, eBay, iTunes, Kelkoo, Pagomeno, TrovaPrezzi, WooCommerce) e fare comparazione prezzi, ecc.

E’ possibile specificare una lista di provider. Per ognuno si ‘mappa’ il prodotto che vogliamo gestire. E’ ovvio che in ogni provider e’ possibile specificare chiave di ricerca diverse e, soprattuto, cod. categorie diverse.

E’ inoltre possibile specificare quanti elementi, al massimo, ‘prelevare’ da un certo provider. In questo modo, per esempio, posso visualizazre 6 offerte di cui 2 da Amazon, 3 da Kelkoo e 1 da Pagomeno.

La strategia di aggregazione definisce come le offerte provenienti dai vari provider vengono ‘aggregate’:

  • Miglior prezzo: offerte ordinate per prezzo crescente
  • Sequenza: i dati vengono presi nell’ordine in cui sono definiti i provider.
  • Random: i dati vengono presi in maniera casuale

Nuovo template ‘WPMC Affiliation Prices Comparison (Multi Provider)’

Questo nuovo template e’ pensato per essere usato insieme al nuovo Composite Provider, per poter fare velocemente comparazione prezzi multi-provider.

Due semplici passi per realizzare la comparazione prezzi:

  1. Creare un contenuto utilizzando il provider Composite Provider e defininendo il prodotto nei vari provider da confrontare (Amazon, eBay, Kelkoo, …)
  2. Usare il nuovo template ‘WPMC Affiliation Prices Comparison (Multi Provider)’

Ecco un esempio di risultato:

Nuovo template ‘WPMC Affiliation Product Box (Multi Provider)

Ache questo nuovo template e’ pensato per essere usato insieme al nuovo Composite Provider, per poter fare velocemente comparazione prezzi multi-provider.

Ecco un esempio di risultato:

Il prezzo migliore (il primo in alto) è evidenziato con 1 colore diverso.

Nuovo template ‘Product Carousel’

Questo nuovo template permette di mostrare le offerte in modalita’ “carousel“, che in poco spazio consente di visualizzare piu’ prodotti.

Il template e’ 100% responsive e funziona sia con il click del mouse che con il touch dei device mobile.

Filtri avanzati nella definizione dei contenuti

La release 3.0 introduce la possibilità di filtrare i prodotti restituiti da vari provider secondo diversi criteri, per meglio identificare i prodotti voluti in quei provider che non supportano la ricerca per ID prodotto.

Tutti i parametri sono opzionali:

  • Prezzo minimo: se specificato tutti i prodotti con prezzo inferiore a quello impostato saranno scartati
  • Prezzo massimo: se specificato tutti i prodotti con prezzo superiore a quello impostato saranno scartati
  • Parole da contenere: un elenco di parole (separate da virgola). In questo caso il titolo del prodotto deve contenere TUTTE le parole specificate, altrimenti verrà scartato
  • Parole da NON contenere: un elenco di parole (separate da virgola). In questo caso se il titolo del prodotto contiene anche una sola delle parole specificate, verrà scartato

I parametri di filtro si possono specificare anche via shortcode:

[ wpmoneyclick id="5165"  min-price="20"  max-price="70"  words-yes="cover, iphone"  words-no="pelle, leather" ]

Nuovi widget per la WP Dashboard

WP MoneyClick 3.0 introduce 3 nuovi widget che e’ possibile configurare nella dashboard di WP:

  • Informazioni: visualizza informazioni sul numero di content/smartlink, link alle impostazione e versione del plugin)
  • Contenuti piu’ cliccati: visualizza statistiche sui contenuti piu’ cliccati di oggi / ieri / ultimi 7gg / ultimi 30gg / mese corrente / mese precedente
  • Smartlink piu’ cliccati: come il precedente ma relativamente a smartlink

I dati statistici, per evitare problemi di performance, vengono messi in cache e aggiornati ogni ora.

Nuovo menu WP MoneyClick nella Top Admin Bar di WP

Un nuovo menu’ sempre disponibile in alto (nella barra’ menu di amministrazione di WP) permette di avere a portata di mano tutte le funzionalita’ di WP MoneyClick, velocizzando le operazioni di gestione del sito.

Nuovo parametri nello shortcode [ wpmoneyclick ]

Con la release 3.0 lo shortcode di WP MoneyClick accetta due nuovi parametri, entrambi opzionali:

  • search: permette di ridefinre la chiave di ricerca
  • categ: permette di ridefinire la categoria da usare per la ricerca

In questo modo con un singolo content (associato ad un certo provider, per esempio “Kelkoo”) e’ possibile avere prodotti/offerte diversi in diversi articoli/pagine del sito, senza dover definire specifici content (1 per ogni prodotto).

Se il content e’ di tipo Amazon il parametro search supporta la ricerca per product ASIN, utilizzando la sintassi search=”ASIN: B51YG56H”.

Esempio:

[ wpmoneyclick id="123" search="ASIN: B51YG56H" ]

Sono inoltre disponibili altri parametri per filtrare i prodotti restituiti dai vari provider di affiliazione:

  • min-price, max-price: permettono di impostare un range di prezzi per filtrare i prodotti
  • words-yes , words-no: permettono di impostare un lista di parole whitelist/blacklist per filtrare i prodotti

Esempio:

[ wpmoneyclick id="123"  min-price="20"  max-price="70"  words-yes="cover, iphone"  words-no="pelle, leather" ]

Nuova UI per il pannello delle impostazioni generali

La grafica delle impostazioni generali è stata aggiornata ed riorganizzata, per renderla più funzionale e facile da usare: